top of page
  • Immagine del redattoreBlitos

Blitos Edizioni all'evento La Villa dei Libri

Sabato 21 e domenica 22 ottobre dalle 10 alle 19.00

presso l'Hotel Villa la Principessa in Via Nuova per Pisa, 1616G, Lucca

Il 21 e 22 ottobre 2023 si terrà, nella prestigiosa Villa La Principessa, la seconda anteprima di Lucca Città di Carta dal titolo ‘La Villa dei Libri’. Due giorni dedicati a incontri letterari con autori di qualità, esposizione di libri con editori indipendenti e artigiani, danze antiche, mostre, attività e laboratori per grandi e piccoli lettori. Un mini festival ini un luogo suggestivo dedicato alla cultura a ingresso libero con orario 10 -19 (Villa La Principessa, Lucca, Via Nuova per Pisa 1616/G ampio parcheggio interno).


Due giorni ricchi di appuntamenti letterari di grande rilievo


Dall’anteprima Toscana del nuovo libro di Marco Buticchi, ‘L’Oro degli Dei’ allo scrittore Valerio La Martire per la prima volta a Lucca con il suo ‘Stranizza’, ispirato al delitto di Giarre e da cui è stato tratto l’ultimo film di Beppe Fiorello, dal duo Marco Vichi e Leonardo Gori, all’omaggio a Italo Calvino nel centenario della nascita con Stefano Tofani e il suo ‘In fuga col Barone’ edito da Einaudi. Sono solo alcuni degli appuntamenti della due-giorni culturale ‘La Villa dei Libri’, anteprima del Festival Lucca Città di Carta, che si terrà sabato 21 e domenica 22 ottobre 2023 nella suggestiva cornice di Villa La Principessa (Lucca, via Nuova per Pisa 1616/G) con orario 10 – 19 e a ingresso libero.


Tra gli organizzatori anche la Presidente di Blitos Edizioni

Maria Grazia Russo

La Villa dei Libri, organizzata dal doppio team di Nati per Scrivere e L’Ordinario e diretta dalla giornalista Romina Lombardi e dall’editore Alessio Del Debbio con la collaborazione di Maria Grazia Russo (Presidente di Blitos Edizioni) e la giornalista Daniela Tresconi, promette un weekend all’insegna di tanti appuntamenti culturali. In programma infatti sono previsti laboratori e presentazioni per bambini, workshop di scrittura creativa e calligrafia, mostre, dimostrazioni di danze storiche a cura di Studiorum Lucca e stand di editori e artigiani.



Un nuovo modo di vivere il Festival


“Far vivere tutto l’anno e non solo in aprile il nostro Lucca Città di Carta in

luoghi suggestivi e di rilevanza storica come Villa La Principessa – tra l’altro dimora di Castruccio Castracani - che ringraziamo moltissimo per la collaborazione, è un obiettivo che ci eravamo posti. Mettere insieme libri, cultura, luoghi da scoprire, storie, l’importanza di un territorio e la partecipazione attiva delle persone è il senso ultimo del nostro Festival da sempre – spiega la Direttrice Romina Lombardi – quest’anno abbiamo fatto dei passi importanti in più, molti altri ne abbiamo da fare, ma il nostro sguardo è tutto rivolto lì”.




Blitos Edizioni tra gli espositori


Non solo incontri, ma anche stand di editori e artigiani. Saranno infatti presenti alla ‘Villa dei Libri’ gli editori Barta, Blitos Edizioni, Fucine Editoriali, GD Edizioni, Libriamo – Sogni ad occhi aperti, NPS Edizioni, Rond Blanc èdition, Tralerighe Libri, 21 lettere e gli artigiani Casa Inverse, che terranno anche un workshop di calligrafia, e Pensieri di Canapa.




Tanti appuntamenti anche per i più piccoli


Tanti gli appuntamenti, come già annunciato, anche per i bambini. Tra le presentazioni segnaliamo la prima Toscana del libro illustrato ‘Plutino, il cane dell’Appennino’ di Romina Lombardi e Elisabetta Donaglia edito da Casa Inverse, ‘Io e le mie famiglie’ a cura di GD Edizioni e l’appuntamento con una delle più giovani autrici pubblicate, Camilla Luce Confalonieri, 10 anni, che presenta ‘Vera Fantasia’, un libro che parla di come la fantasia riesca a farci superare anche le cose più brutte. Due le letture animate a cura di Nps Edizioni: ‘Annetta non è una buona forchetta’ di Patrizia Mazzini e ‘Tito il dito e l’alieno scoppiettante’ di Maria Pia Michelini. ‘Disegna la tua streghina’ è invece il laboratorio a cura dell’artista Silvia Talassi.


Non solo libri

Tra le particolarità segnaliamo l’esibizione di danze antiche a cura di Studiorum Lucca (domenica 22), la degustazione di caffè per il progetto EarthEspresso offerto da Crastan Torrefazione, le mostre degli artisti di Silvia Talassi, Marisa Filini e Francesca Palagi e la possibilità di visitare la Villa.




Conferenza stampa e presentazione del premio Letterario DI PARI PASSO promosso da Blitos Edizioni

Sabato 21 ottobre alle 19, infine, si terrà una conferenza stampa sulla nuova edizione del Festival Lucca Città di Carta 2024, all'interno della quale si parlerà del Premio letterario nazionale DI PARI PASSO e della partnership con il Festival. Al termine della conferenza stampa seguirà un aperitivo e dal reading poetico de Le Ophelie con Monica Zoe Innocenti, Sandra Tedeschi e Elena Maria Lippi. Questo evento è privato e si può accedere solo su invito.




L’anteprima ‘La Villa dei Libri’ è realizzata grazie a: Villa La Principessa, Nati per Scrivere, L’Ordinario, Casa Inverse, Blitos Edizioni con la partnership di Cromology Italia, Earth Espresso, Extrapalco, Coop Firenze e la collaborazione della Libreria Fuori Porta e Lo Studiorum.

Per rimanere aggiornati su “La Villa dei Libri”, per il programma completo con gli orari e sulle altre attività connesse al festival “Lucca Città di Carta”, sono online il sito www.luccacittadicarta.it e la pagina Facebook “Lucca Città di Carta”.


Per informazioni o prenotazioni si può scrivere a: eventi@luccacittadicarta.it.

293 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page