IL TEAM

Siamo persone appassionate, ambiziose e un po' sognatrici. 

Vediamo il mondo in modo diverso! 

Per questo ci presentiamo a voi anche in modo diverso. 

Con il paio di scarpe che ci rappresenta di più, e con un libro, quello che abbiamo scritto o quello che portiamo nel cuore. 

Le scarpe ci portano in giro per il mondo, i libri ci portano in tutti i mondi che riusciamo a immaginare.

 

Esperienza e immaginazione sono una miscela esplosiva per chi si propone di fare la differenza. 

MARIA GRAZIA RUSSO (1).png

Maria Grazia Russo

Presidente e Direttore Marketing

Socio Fondatore

Nella mia vita mi sono sempre sentita dire cosa NON potevo fare, raramente le persone mi hanno detto che avevo difronte infinite possibilità. Dopo una vita trascorsa nel marketing e il "famoso"  libro nel cassetto, ho deciso di scrivere la mia storia da protagonista, così ho continuato a coltivare i miei sogni e le mie passioni, e a scommettere su iniziative, idee e progetti fuori dalla consuetudine e sapete cosa è successo? 

I miei sogni e le mie idee sono diventate fantastiche avventure. 

Simona.png

Simona de Pinto

Consigliere e Direttore Editoriale

Socio Fondatore

Ho imparato a leggere e scrivere all’età di tre anni e i libri fantasy sono stati sempre il mio unico rifugio. Poi, ho iniziato anche io a dar vita ai miei personali luoghi immaginari, nei quali immergermi per evadere della realtà che mi circondava. Adesso, dopo tanti anni trascorsi ad adattarmi, a non seguire l’istinto ed a mettermi in panni non miei per rimanere a galla in qualche modo, perché “così va il mondo”, ho detto basta: d’ora in poi farò del mio profondo amore verso i libri il mio solo ed unico stile di vita, insieme a chi, come me, condivide la mia stessa passione. 

Perché solo qui, in questo magico e meraviglioso mondo, tutto è possibile.

Andretta.png

Andretta Baldanza

Consigliere e

 Direttore Commerciale

Socio Fondatore

Piacere, io sono la botte piccola.

La verità? Quando guardi il mondo da un metro e mezzo di altezza, passi la vita a sentirti dire è che sei troppo piccola per tutto. Sì, va bene, lo so cosa si dice: la botte piccola è quella che contiene il vino buono. 

Vero, ma provate voi a sognare in grande guardando il mondo da sotto in su!

Be’, indovinate un po’? Un bel giorno l’ho fatto, ed è cambiato tutto!

Ho trasformato la mia passione nel mio lavoro, la mia casa nel mio ufficio e la mia vita in una sfida!

Non è mai troppo tardi per cambiare il mondo. Basta essere affamati e pazzi, e io decisamente lo sono, un po' come una ballerina di can can: monocromatica solo all'apparenza.

Raffaella Iannece Bonora

Ufficio Stampa & Formatrice

Sono nata durante l'equinozio d'autunno, laureata in Scienze del Patrimonio Culturale, sono una giornalista pubblicista, un'editor, correttore di bozze, ghostwriter, recensionista, scrittrice. Questo è quel che faccio ma... chi sono io? Eh beh, eccola la domanda, quella da un milione di dollari. A volte mi piace pensare che la risposta riposi nelle scarpe che ho indossato mentre compivo i passi più importanti della mia vita, magari si è appisolata nella mia libreria e aspetta d'esser destata, forse fischietta dalla cassa della mia chitarra o si colora di tinte forti mentre rotola fra i miei pennelli... poeticamente mi piace pensare che aleggi incantata fra le pagine dei libri che ho pubblicato. Una cosa è certa, a dispetto di chiunque io sia, quelle scarpe, quei romanzi, quelle note, quei colori, quelle pagine mi hanno portato a fare ciò che amo.

blitos scarpe (002).png

Silvestra Sorbera

Ufficio Stampa & Editor

Mi chiamo Silvestra, ho trascorso tutta la mia vita a spiegare perché mi chiamo così! Adoro leggere e curiosare, sono onnivora di tutto, dalla Nutella alle fiction, dalla pizza alla letteratura. Sono una giornalista e autrice di romanzi e racconti, non mi definisco in un genere, una sola cosa non mi basta. Ho un brutto carattere, mio padre dice che sono "il capo dei capi del capo dei capi del capo", mia madre che sono "ruvida" la mia amica che "ho più carattere che altezza" e sono alta un metro e settanta! Ho due figli identici a me. Il primo nato sotto il governo Monti e le lacrime della Fornero, la seconda nata in piena emergenza Covid. Ho promesso alla Nazione di non riprodurmi oltre.

Valentina.jpg

Valentina Modica

Responsabile Creativo

Avevo la netta impressione di possedere una spiccata vena artistica fin dai tempi dei forum su Final Fantasy e dei giochi di ruolo online. Ho scelto di frequentare il Liceo Artistico, per poi iscrivermi all’università, proprio per perseguire questa passione, ma ancora non avevo trovato il percorso 

giusto per me. Quindi, ho tentato una via alternativa, iniziando a fare grafica pubblicitaria, per poi avvicinarmi al mondo dei libri e degli autori, scoprendo il mio vero talento.

Blitos, per me, è la prova che non esistono fallimenti, ma solo strade sbagliate da percorrere. Ora, finalmente, ho trovato il posto perfetto per esprimere appieno il mio potenziale creativo.